Benvenuto! Effettua l'accesso oppure registrati.
Maggio 25, 2020, 02:34:58 am

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.

Ultimi Post

Utenti
  • Utenti in totale: 1691
  • Ultimo utente: Mars
Statistiche
  • Post in totale: 205624
  • Topic in totale: 8466
  • Online Oggi: 39
  • Presenze Massime Online: 814
  • (Gennaio 21, 2020, 20:10:26 pm)
Utenti Online
Utenti: 0
Visitatori: 20
Totale: 22
Google (2)

Visitatori

Autore Topic: GFM Newsletter N.1  (Letto 5681 volte)

Offline userid_ivan

  • Administrator
  • No Life Member
  • *
  • Post: 8.595
  • Karma: 331
  • Se non bestemmio guarda...
GFM Newsletter N.1
« il: Aprile 28, 2012, 21:58:56 pm »
GFM Newsletter N.1
Dal 20 al 27 Aprile 2012


News dal Clan

  • Nuove reclute. Questa settimana è stata dedicata alla pulizia e alla riorganizzazione dei membri del clan. Gli inattivi sono stati tolti e il forum dei reclutamenti riordinato per rispecchiare l'attuale situazione delle reclute effettive. Diamo il benvenuto anche questa settimana ad un paio di nuovi membri Axell85 e HeLL!
  • Eventi successi in Tana. Questa settimana è stato effettuato un test per ricercare il motivo di alcuni picchi di lag che si possono notare mentre si gioca, soprattutto nei momenti di maggiore traffico. Nei prossimi giorni vi informeremo sulle soluzioni adottate per ridurre tutti gli inconvenienti.
  • Eventi successi in TS. Tra un Versus in L4D2 e l'altro, questa settimana ZOKY ci ha deliziato con uno dei suoi motivi più azzeccati, suonato con il suo violino. Ve lo siete persi? Noi no, e infatti il buon Forest, dopo aver tentato di uploadare 11 giga di video, ci ha restituito questo pezzo indimenticabile:

Left 4 Dead 2: donne, tank e violini coi GFM

  • News dal gruppo GFM Highlander. La season 2 di ETF2L Highlander è ufficialmente finita per i GFM. 4 Partite vinte e una persa 4-2 possono valere la 3^ divisione per la prossima season. Speriamo di riavere tutti i nostri player per quel tempo. Intanto durante l'estate ci gusteremo la Highlander Nations Cup organizzata sempre da ETF2L.
  • News dal gruppo Team AM. Finisce la Season 2 di Highlander, ne inizia subito un'altra sul 6v6! Infatti a partire dal 29 Aprile si svolgerà la 12^ season di ETF2L. Il team AM ha deciso di partecipare alla divisione 5 del torneo, sperando di trovare team accessibili, al contrario di quanto avvenne nella passata season in div6. Auguriamogli buona fortuna!
  • Nuovo team competitivo 6v6 "PM". A far compagnia gli AM nei vari team competitivi dei GFM, nascono ora i "PM" capitanati da Forest e Hyorinmaru! Auguriamo anche a loro buona fortuna con il proseguimento del loro progetto!
  • News dal gruppo GFM Diablo 3. Manca pochissimo alla release ufficiale del gioco! Ecco a voi un utile link: http://reveal.diablo3.com/en_US/mark_of_valor/#/overview Qua potrete personalizzare i vostri stendardi in modo da iniziare il gioco subito con un contenuto che potrete personalizzarvi, mi raccomando è un'iniziativa a tempo, una volta arrivati alla release ufficiale non si potrà più fare. Inoltre potrete tutti quanti vedere le skill e le possibili interazioni tra gli eroi prima di cominciare.
    Stiamo inoltre preparando la versione ufficiale del regolamento che ogni GFM dovrà accettare per entrare a far parte del nostro programma di condivisione delle nostre risorse attraverso una cassa comune ed, oltre al raggiungimento di livelli elevati, preparemo anche la nostra discesa in campo come clan di Diablo 3, con giocatori che a seconda della loro voglia, attitudine ed impegni riceveranno ruoli e mansioni sempre più specializzate!
    Stay tuned e controllate la nostra sezione di forum relativa a D3: http://www.gfm-clan.it/smf/index.php?board=85.0
  • Torneo Fegeleeein! 2012. La seconda finale non è ancora stata giocata. Si spera di giocarla questa domenica o nei prossimi giorni.
  • Torneo GFMGE 1.0. Il Torneo si è svolto domenica 22 aprile con ben 20 partecipanti che in 4 ore si sono sfidati a colpi di airshot, meatshot e bodyshot. Complimenti al vincitore Phobia che si è aggiudicato il premio di 2 chiavi per aprire le casse Mann.Co. Per chi si fosse perso l'evento potrà rivederlo attraverso la streamingcronaca effettuata da userid_ivan:

[TF2] Minitorneo GFM MGE Mod GFMGE 1.0

  • Plugin ETF2L. Tempo fa il team competitivo dei GFM (il team AM) ebbe un'idea pensata per facilitare la ricerca dei giocatori nei server PCW durante i loro allenamenti: un plugin che ricercasse un giocatore avversario digitando in chat il suo nome. Da questa settimana questo sarà possibile farlo nei nostri server PCW grazie al plugin sviluppato da Matrix. Infatti digitando !etf2l [nickname] si potrà sapere se il giocatore è iscritto ad ETF2L e quale team appartiene!




News dai nostri giochi preferiti


Team Fortress 2. Settimana tranquilla per gli aggiornamenti di Team Fortress 2. Solamente l'aggiornamento settimanale di routine con i soliti bugfix e il solito cappello aggiuntivo. A seguire il changelog:
  • Risolto il problema che permetteva a client malevoli di disabilitare i comandi "ping" e "status" per gli altri client connessi
  • Aggiunto il Toss-Proof Towel (asciugamano per il grosso)
  • Risolto il problema che non permetteva la visualizzazione di tutti gli avatar sulla scoreboard dei client connessi
  • Risolto il problema dell'ascia vulcanica che non infuocava i nemici al colpo
  • Risolto il problema che permetteva alle armi tipo ubersaw e buff banner di venire ricaricate colpendo le costruzioni dell'engy avversario
  • Risolto il problema delle sticky del sticky jumper che cambiavano colore quando venivano airblastate dal pyro
  • Risolti altri problemi di WebAPI e altre robe per gli sviluppatori
  • Aggiunta la serie di casse n.43 e rimosse quelle della serie n.39





Varie ed Eventuali

Questa settimana per la sezione Varie ed Eventuali pubblichiamo la recensione scritta da gordon88 del gioco Tom Clancy's Ghost Recon. Buona lettura!

Recensione del gioco Tom Clancy's Ghost Recon

Prima un po' di info da Wikipedia:
"Tom Clancy's Ghost Recon è il primo titolo dell'omonima serie. Il gioco porta nel titolo il nome dello scrittore americano Tom Clancy, che ha ideato la trama originale. Sviluppato da Red Storm Entertainment, una sussidiaria di Ubisoft, è uscito nel 2001 per PC, nel 2002 per Mac OS, PlayStation 2 eXbox, e nel 2003 per GameCube"

Definire il primo Ghost Recon facendo un paragone con gli sparatutto odierni non è facile, in quanto non c'è nulla (che mi venga in mente) uscito di recente che gli possa assomigliare. Forse un Operation Flashpoint gli si può avvicinare. Diciamo che non siamo più abituati a vedere questo genere. Se volessi dare una definizione direi che è uno sparatutto tattico, più tattico che spara al tutto. Andiamo con ordine:

Trama

La trama è forse sempre la solita... Ambientazione contemporanea, russi che decidono che è ora di cambiare e di scatenare una nuova guerra mondiale alla ricerca del mito, ormai perduto, dell'impero sovietico. Voi siete la "classica" squadra americana che deve risolvere il tutto: fermare avanzate, far scoppiare ponti, liberare ostaggi ecc... La trama viene raccontata tramite un Briefing, prima di ogni missione, da una voce narrante. Il tutto è ambientato nei paesi dell'est Europa ed medio - orientali.

Gameplay e interfaccia

Una volta sentito (o come nel mio caso saltato) il Briefing ci troviamo con la scelta della squadra. Abbiamo la possibilità di iniziare la missione con 6 uomini suddivisi in 3 squadre. Le classi tra cui scegliere sono: Tiratore, Demolitore, Supporto, Cecchino. Ogni classe ha la propria arma primaria e secondaria. La primaria è bloccata mentre per la secondaria abbiamo libertà di scelta tra 2 o 3 alternative. Se all'inizio possiamo comporre la squadra un po' come vogliamo, ci saranno missioni invece dove siamo obbligati a portare una classe rispetto ad un'altra. Ad esempio se dovremo far saltare un ponte ci servirà per forza un demolitore.

Scelta la squadra si parte con la missione. Il gioco è composto da 15 missioni di durata non inferiore ai 20 minuti per ognuna. Per le ambientazioni c’è abbastanza variabilità: si passa da missioni in una radura ad una prigione e per finire nella Piazza Rossa. Ci troveremo anche ad affrontare i nemici in ore notturne, sotto la neve o con la nebbia e pioggia.

L’interfaccia è abbastanza intuitiva: sulla sinistra troviamo la “salute” del soldato che può variare da ok, ferito e deceduto. Sempre sulla sinistra anche il nome del soldato, squadra di appartenenza e posizione (in piedi, ginocchio, disteso a terra). Al centro troviamo un cerchio diviso in sezioni corrispondenti ai punti cardinali. Si illumina di giallo nel verso degli obiettivi e nemici. Appare un puntino rosso al centro in prossimità di nemici. Sulla destra l’arma principale, secondaria e munizioni rimanenti. Infine basta premere ctrl per controllare la mappa, lo stato e composizione di ogni squadra. Sulla mappa, fin da inizio missione, sono già segnate le posizioni degli obiettivi.

Si ha la possibilità di impersonare ognuno dei nostri soldati in prima persona e di impartire comandi alle altre squadre per portare a compimento i diversi obiettivi assegnatici durante il briefing. Infatti, come detto in precedenza, ci troviamo di fronte ad uno sparatutto tattico dove ogni mossa sbagliata può costare la morte di un membro o addirittura il fallimento dell’intera missione. Se poi pensiamo che, come in CoD o Battlefield, l’energia del soldato si ripristini ci sbagliamo di grosso. Basta una scarica di proiettili avversari per uccidere il soldato ed è quindi giusto ponderare ogni singola mossa e ordine impartito alla squadra. Gli ordini disponibili non sono molti e sono i classici “prosegui”, “vai qui vai là” e mantieni la posizione. Spesso però troveremo soddisfazione in un’azione ben congeniata che ci porterà all’uccisione dell’intera truppa nemica senza nemmeno una perdita alleata, magari con una bella mossa di accerchiamento lento, silenzioso e letale. Quindi potremo occupare anche un’intera ora per una missione continuando a provare quale azione ci porta al successo con meno perdite possibili. Ovviamente se un membro muore durante la missione non può essere sostituito fino al completamento di quest’ultima. Oltretutto se muore un membro essenziale (vedi demolitore) per il completamento di un obiettivo si fallisce immediatamente la missione, quindi dovremo anche stare molto attenti a chi mandare all’assalto. A missione compiuta ci vengono assegnati un punteggio finale, delle medaglie al merito (se siete stati “bravi”) e un punto abilità per ogni soldato rimasto in vita. I punti vanno spesi in delle abilità uguali per ogni classe: “Arma, Resistenza, Comando, ecc”.

L’intelligenza artificiale è buona: i nemici, sentendo degli spari o vedendo un alleato che viene ucciso, cercano riparo o avanzano in gruppo sempre molto lentamente. Purtroppo, non di rado, i propri compagni di squadra, durante i movimenti che assegniamo loro, si “impigliano” negli angoli di qualche roccia o di qualche capannone costringendovi a tornare in prima persona per sbloccarli. Si comportano decentemente in fase di “difesa” di una posizione.

Grafica

Giudicare la grafica di qualcosa uscito 11 anni fa è difficile in quanto non si può paragonare ai moderni sparatutto. Detto questo, gli ambienti se pur vasti hanno qualche elemento ambientale, che riempiendoli, da’ meno la sensazione di vuoto e deserto. Ottime invece le impostazioni grafiche con molte risoluzioni tra le quali scegliere (giochi moderni danno meno possibilità di configurazione) e opzioni di configurazione.

Audio

A parte qualche musichetta nei menù, durante la partita ci saranno solo suoni ambientali. Molto scarso devo dire.

Online ed extra

Il gioco ha anche diverse modalità online ma per ovvi motivi non sono riuscito a provarlo. Molto interessante invece l’editor di missioni presente sul CD molto completo e di ottima qualità.

Conclusioni

Per concludere, questo GR all’epoca mi piacque molto e spesso lo ritiro fuori per provare qualche missione cercando di portarla a termine senza vittime alleate. E’ un gioco che, anche se vi costringerà a riprovare più volte la stessa azione, alla fine, vi darà grandi soddisfazioni. Giocandoci poi, grazie al reparto grafico che al tempo era sicuramente all’avanguardia, non storcerete troppo il naso nemmeno per la qualità delle texture.

 Ghost Recon 2001 on a Mac!!

Scusate ma non ho trovato altro e mettere screen qui sul forum è sempre un po’ uno scazzo. Il video mostra solo la prima missione di gioco però è realizzato bene in quanto si vedono tutti gli elementi di gioco. L’utente di certo non è alle prime armi, vi assicuro che è molto difficile capire come non perdere alleati e come affrontare ogni situazione.



Un ringraziamento a Yawgmoth per il pezzo riguardante Diablo 3 e gordon88 che ha coperto la parte delle varie ed eventuali di questa settimana. Per chi volesse proporsi per il prossimo articolo, mi può contattare tramite MP o postandolo qua!

E' tutto per questa settimana. Alla prossima newsletter!
« Ultima modifica: Aprile 28, 2012, 22:10:13 pm by userid_ivan »

Offline Slenderpen

  • Hero Member
  • *****
  • Post: 625
  • Karma: -91
Re: GFM Newsletter N.1
« Risposta #1 il: Aprile 28, 2012, 22:11:16 pm »
Ottima News Ivan :D
« Ultima modifica: Aprile 28, 2012, 22:30:16 pm by Darkghoans »

Offline Codex

  • Fail Member
  • *
  • Post: 1.995
  • Karma: -215
  • Volemosebene!
    • Nonciclopedia
Re: GFM Newsletter N.1
« Risposta #2 il: Aprile 28, 2012, 22:28:32 pm »
gg
Non pensavo che sotto tonnellate e tonnellate di squallidi uomini pelosi e bruti si potesse nascondere un suonatore di violino. :asd:
« Ultima modifica: Aprile 28, 2012, 22:37:13 pm by S. L. M. F. O. »

Offline Darkeldast!!!

  • Fail Member
  • *
  • Post: 1.958
  • Karma: -504
  • «Jesus Christ is in heaven now....»
Re: GFM Newsletter N.1
« Risposta #3 il: Aprile 28, 2012, 22:44:58 pm »
Left 4 Dead 2 Soundtrack - 'The Monsters Within'


Zoky ti prego, saresti in grado di suonarmene un piccolo pezzetto? Ti prego T_T  :*

Hmhmmmmm! Newsletter spettacolare! Me gusta!
EDIT: Solo il pezzettino iniziale, quello che si sente a cambio mappa quando tutti i Survivor raggiungono la safe, pleeeeeeeeeeease T_T

Offline spaghetti

  • Dead Member
  • **
  • Post: 3.849
  • Karma: -256
Re: GFM Newsletter N.1
« Risposta #4 il: Aprile 28, 2012, 23:01:55 pm »
la recensione del gioco va in spoiler

Vinciogear

  • Visitatore
Re: GFM Newsletter N.1
« Risposta #5 il: Aprile 29, 2012, 01:41:00 am »
Ottimo lavoro Ivan, un complimenti anche a Gordon che si è sbattuto.

Offline AnUbI87

  • GAY & Lesbian
  • Dead Member
  • *
  • Post: 4.032
  • Karma: -6
Re: GFM Newsletter N.1
« Risposta #6 il: Aprile 29, 2012, 10:30:05 am »
ed è GE GE IVAN!   cit.

Offline gordon88

  • Dead Member
  • **
  • Post: 3.355
  • Karma: -145
Re: GFM Newsletter N.1
« Risposta #7 il: Aprile 29, 2012, 12:47:30 pm »
grazie per gli apprezzamenti. Mi sono anche un po' sbattuto per dimostrare a certe persone che basta 1 oretta per fare qualcosa di concreto per il clan. A volte perdono più tempo a postare cazzate o su 9gag, è inutile tirare fuori scuse come il "non ho tempo". Chi lavora 12 ore al giorno e ha una famiglia non ha tempo. 1 ora o anche mezz'oretta in una settimana la trovano tutti. C'è proprio poca voglia di collaborare
« Ultima modifica: Aprile 29, 2012, 13:52:11 pm by gordon88 »

Offline miticolorenz

  • Dead Member
  • **
  • Post: 4.633
  • Karma: 62
  • BARCOLLO MA NON MOLLO
Re: GFM Newsletter N.1
« Risposta #8 il: Aprile 29, 2012, 14:50:05 pm »
Chi lavora 12 ore al giorno e ha una famiglia non ha tempo.
Bene sono esentato ;D
Ottimo lavoro Ivan, un complimenti anche a Gordon che si è sbattuto.
:bravo!:
« Ultima modifica: Aprile 29, 2012, 14:52:02 pm by miticolorenz »

Offline Noise

  • Administrator
  • No Life Member
  • *
  • Post: 8.249
  • Karma: 12
Re: GFM Newsletter N.1
« Risposta #9 il: Aprile 29, 2012, 15:18:30 pm »
grazie per gli apprezzamenti. Mi sono anche un po' sbattuto per dimostrare a certe persone che basta 1 oretta per fare qualcosa di concreto per il clan. A volte perdono più tempo a postare cazzate o su 9gag, è inutile tirare fuori scuse come il "non ho tempo". Chi lavora 12 ore al giorno e ha una famiglia non ha tempo. 1 ora o anche mezz'oretta in una settimana la trovano tutti. C'è proprio poca voglia di collaborare
Gordon dopo 2 anni fa qualcosa per il clan e si sente dio!!!

 :gg: :gg:

Offline gordon88

  • Dead Member
  • **
  • Post: 3.355
  • Karma: -145
Re: GFM Newsletter N.1
« Risposta #10 il: Aprile 29, 2012, 15:31:42 pm »

post ignorante a mio avviso. Non mi sono mai sentito un dio e mai lo farò. Ho solo detto che ho fatto la mia da utente "normale": riempire i server quando c'era bisogno, provare a tirare fuori qualche idea per rinnovo sito e server, spammare in giro l'indirizzo del sito... Credo che per un utente normale basti. Riconosco che gente come Ivan faccia molto di più e gli faccio i miei complimenti
« Ultima modifica: Aprile 29, 2012, 15:39:26 pm by gordon88 »

Offline Tecn0gun

  • Dead Member
  • **
  • Post: 3.176
  • Karma: -1121
Re: GFM Newsletter N.1
« Risposta #11 il: Aprile 29, 2012, 15:33:31 pm »
bella!

Offline kirax91

  • Full Member
  • ***
  • Post: 100
  • Karma: 0
  • quella cavalla lì non è la stessa più
Re: GFM Newsletter N.1
« Risposta #12 il: Aprile 29, 2012, 16:02:22 pm »
Adoro queste newsletter! Ottimo lavoro!
Dio non ci ha fatti a sua immagine e somiglianza...l'uomo ha fatto dio a sua immagine e somiglianza

Offline Noise

  • Administrator
  • No Life Member
  • *
  • Post: 8.249
  • Karma: 12
Re: GFM Newsletter N.1
« Risposta #13 il: Aprile 29, 2012, 17:05:26 pm »


post ignorante a mio avviso. Non mi sono mai sentito un dio e mai lo farò. Ho solo detto che ho fatto la mia da utente "normale": riempire i server quando c'era bisogno, provare a tirare fuori qualche idea per rinnovo sito e server, spammare in giro l'indirizzo del sito... Credo che per un utente normale basti. Riconosco che gente come Ivan faccia molto di più e gli faccio i miei complimenti



Offline gordon88

  • Dead Member
  • **
  • Post: 3.355
  • Karma: -145
Re: GFM Newsletter N.1
« Risposta #14 il: Aprile 29, 2012, 17:34:05 pm »